Archivio tag: iisfa

IISFA Memberbook 2013

E’ disponibile su Amazon da qualche settimana il memberbook 2013 dell’IISFA (International Information Systems Forensics Association).

Il libro raccoglie una serie di articoli in materia di Computer Forensics realizzati nell’ambito delle attività dell’IISFA, la prima e unica associazione italiana con focus specifico sulla Information Forensics.

Personalmente ho contribuito con un articolo su Facebook Forensics, frutto del lavoro svolto per tenere i seminari IISFA nel 2012 (su piattaforma Second Life) e nel 2013 (a Roma).

Argomenti: Intelligenza artificiale, acquisizione e valutazione della prova penale digitale. La tutela del diritto alla privacy del lavoratore e l’analoga tutela del diritto ad una valida gestione del personale da parte del datore di lavoro. Fondamento e criteri di imputazione della responsabilità dell’ente collettivo ex D. Lgs n. 231/2001. Cloud Storage Forensics. Facebook Forensics. Windows 8 Forensics. Elementi fondamentali nell’analisi dei sistemi SAP. Linee guida per l’autenticazione forense di immagini. Il Chip Off nella Mobile Forensics, metodologie e cenni normativi nella normativa italiana. Il contrasto alla criminalità informatica e la tutela della vittima: un approccio avanzato, scientifico, interdisciplinare.

In appendice è presente un “Saggio breve sul contrasto alla criminalità informatica e la tutela della vittima” a cura di Francesco Cajani e Walter Vannini.

Curatori: Gerardo Costabile, Antonino Attanasio, Mario Ianulardo.

Autori: Clementina Arcuri, Sebastiano Battiato, Francesco Cajani, Marcello Chiaberge, Davide D’Agostino, Paolo Dal Checco, Marco Alvise De Stefani, Giuseppe Dezzani, Mattia Epifani, Fausto Galvan, Michele Iaselli, Martino Jerian, Enrico Maria Massaro, Claudia Meda, Francesco Picasso, Andrea Piro, Matteo Salcuni, Fabio Sangiacomo, Marco Scarito, Walter Vannini, Rodolfo Zunino.

Elenco comandi seminario “Cloud Forensics”

Come anticipato durante il primo Seminario IISFA in Friuli-Venezia Giulia, ecco l’elenco dei comandi utilizzati durante il seminario di “Cloud Forensics”.

start software recording
script script.log
uptime | tee uptime.log
avviare Wireshark
start wlan0 con salvataggio su USB
attivare connessione
avviare Firefox
test connessione con ricerca su google
lshw | tee lshw.log
ifconfig  | tee ifconfig.log
iwconfig | tee iwconfig.log
route -n | tee route.log
arp –a | tee arp.log
traceroute www.google.it | tee traceroute_google.log
apt-get update | tee apt-get_update.log
visitare siti di ora esatta (screenshot)
news.google.it (screenshot)
whatsmyip (screenshot)
ntpq –p | tee ntpq.log
/etc/init.d/ntp stop
ntpdate ntp.ubuntu.com  | tee ntpdate_ubuntu.log
ntpdate pool.ntp.org | tee ntpdate_pool.log
traceroute www.ubuntu.com | tee traceroute_ubuntu.log
traceroute www.whois.net | tee traceroute_whois.log
ricerca whois [SITO DA ACQUISIRE] (screenshot)
navigazione
profiling!
screenshots
salvataggio html
stop wireshark
save dump
history | tee history.log
stop software recording
sha1deep ./* -r | tee hash.sha1
fare zip unico
sha1sum file.zip | tee file.sha1

Per qualsiasi chiarimento, o per essere aggiornati sull’evoluzione della tecnica utilizzata, non esitate a contattarmi.

Al prossimo evento,
Marco De Stefani

Seminario IISFA a Udine

Vi informiamo di un’importante iniziativa: un seminario decentrato IISFA che si terrà a Udine venerdì 28 giugno dalle 14 alle 18.

Università degli Studi di Udine – Polo Scientifico, via delle Scienze, 206 – Udine, Aula M.

I temi trattati saranno:

Open Source Intelligence e investigazioni digitali
Relatore: Davide Gabrini, Socio istituzionale IISFA

Cloud Forensics: acquisizione siti Web e caselle di posta elettronica
Relatore: Marco Alvise De Stefani, Digital Forensics Expert

Per partecipare al seminario è necessario inviare una e-mail all’organizzazione all’indirizzo:

fausto.galvan@uniud.it

Indicare nome, cognome, e categoria di appartenenza (socio IISFA, FF.OO., personale/studente universitario).

Siete invitati diffondere la notizia a tutti coloro che potrebbero essere interessati.
Gli argomenti saranno molto pratici, con esempi in diretta.

Qui potete scaricare la locandina.